Corsi di cucina italiana

Corsi di cucina italiana per chef: corsi professionali, corsi intensivi e corsi base

Corsi Professionali di Cucina

Nel corso dell’anno accademico (nel periodo da febbraio a maggio e da settembre a novembre) Italian Cuisine organizza quattro sessioni di Corsi Professionali di Cucina, rivolti ad aspiranti cuochi, con frequenza giornaliera dal lunedì al venerdì.

 Didattica
Le lezioni si svolgono nell’aula-cucina secondo un metodo che vede alternarsi la pratica quotidiana, approfondimenti teorici su aspetti fondamentali di tecnica e storia della gastronomia, gite didattiche e visite a produttori locali, workshop tematici (es. la pasticceria, la norcineria). Gli aspiranti cuochi partono dallo studio delle principali basi della cucina toscana e italiana di tradizione per arrivare, passando per le più recenti tendenze dal mondo, all’acquisizione di competenze professionali e alla capacità di gestire una linea in cucina. La didattica prevede l’intervento di docenti ospiti, ciascuno dei quali reca il proprio personale contributo regionale, stilistico e gastronomico.

Durante ogni lezione, gli studenti vengono guidati nella preparazione di un Menù completo di 4 portate (antipasto, primo, secondo e dolce), servito poi a tavola per il pranzo comune conviviale. Al termine del Corso, della durata di due mesi, gli studenti possono decidere di proseguire la formazione con un tirocinio da 4 a 6 mesi (960 ore totali) in un ristorante  selezionato fra i migliori d'Italia. La sede del tirocinio viene attententamente valutata insieme allo studente in base alle sue esigenze. Per la durata del tirocinio il vitto e l'alloggio saranno garantiti dal ristorante.

Italian Cuisine è accreditata e qualificata dalla Regione Toscana per la formazione con il certificato CSQ-IMQ, in conformità con l' ISO 9001-2015.

Workshop tematici
All’interno del corso professionale è prevista una serie di seminari enogastronomici dedicati a specifici argomenti a cui gli studenti parteciperanno coadiuvati da esperti del settore appositamente invitati per questi incontri.

Degustazione Olio
Esame visivo, esperienza olfattiva, assaggio.

Degustazione Vino
Analisi visiva, olfattiva, gustativa. Leggere l’etichetta. Analisi organolettica: l’occhio, il naso e la bocca nella degustazione. Tipicità delle uve, tipicità dei territori e tipicità dei vini. Vitigni autoctoni vs. Vitigni internazionali. Scegliere il vino: criteri di abbinamento cibo/vino. Tecnica di servizio: presentare la bottiglia, l'apertura della bottiglia, la temperatura di servizio, la successione dei vini a tavola.

Panificazione
Introduzione al mondo del pane e alla varietà delle farine impiegate; conoscenza delle pratiche impiegate per le lievitazioni, dalla lievitazione naturale al polish, a impasti diretti.

Cottura sottovuoto
Conoscenza delle tecniche del sottovuoto e dei sistemi di cottura e rigenerazione per mantenere inalterate qualità e freschezza dei prodotti.

Macelleria e Norcineria
Analisi e conoscenza dell’arte e delle tecniche di lavorazione delle carni, in particolare di quella suina, e dei metodi di insaccamento e trasformazione delle stesse.

Corso di HACCP (Percorso formativo di 12 ore)

PROGRAMMA DIDATTICO 
Italian Cuisine - Scuola Internazionale di Cucina Italiana organizza ogni anno, da febbraio a maggio e da settembre a novembre, Corsi Professionali per aspiranti cuochi.

Le lezioni si tengono dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:30 e comprendono la preparazione di un menù completo (antipasto, primo, secondo, dolce) che gli allievi assaggeranno per pranzo.
Al termine del Corso è previsto un periodo di stage in un ristorante selezionato, che consentirà di perfezionare quanto appreso e migliorare la conoscenza dell'arte culinaria italiana.
Lo scopo del Corso Professionale è preparare gli studenti attraverso la pratica in cucina: tutte le lezioni sono attivamente partecipate, di modo che gli allievi possano sperimentare in prima persona ogni fase della preparazione di un piatto dalla pulitura e taglio degli ingredienti alle tecniche più elaborate.
Il corso prevede le docenze di alcuni noti chef ospiti a insegnare i segreti delle loro ricette e del loro stile, offrendo così un'ampia panoramica sulla cucina italiana, dalle ricette tradizionali e regionali alla cucina contemporanea e sperimentale.

Compresi nel programma e parte integrante della didattica:

  • Workshop tematici con focus sui prodotti e le tecniche di produzione (norcineria, pasticceria senza glutine, olio, vino)
  • Visite a produttori locali (Az. Agricola Floriddia, Fabbrica di San Martino, Caseificio Marovelli ed altri).
Alla fine del corso verrà rilasciato:
  • Attestato "HACCP - Formazione obbligatoria per addetto ad attività alimentari complesse"
  • Attestato di partecipazione al Corso Professionale di Cucina di Italian Cuisine, Agenzia Formativa riconosciuta dalla Regione Toscana.
  • Attestato di frequenza al workshop sull' olio.

 

STRUTTURA DEL PROGRAMMA

Prima Settimana: Le basi della cucina: tecniche e preparazioni.
Seconda Settimana:
Cucina di mare: il pesce. Prodotti, lavorazioni, cotture, ricette.

Terza Settimana: Cucina di terra: la carne. Prodotti, lavorazioni, cotture, ricete.
Quarta Settimana:  Cucina Regionale italiana
Quinta Settimana: Tradizoine e innovazione: dalla cucina classica italiana alla nuove tendenza della gastronomia.
Sesta Settimana: Le farine e i lievitati: Pizza & Pane. Tradizione, tecniche e lavorazione
Settima Settimana: Pasticceria: il mondo dolce dei dessert.
Ottava Settimana:
La composizione del Menù: ipotesi, prove e approfondimenti. Gestione degli eventi gastronomici: catering, banchetti

 I MODULI
Le basi della cucina: tecniche e preparazioni
Introduzione al corso - Le principali norme igieniche. Introduzione alle salse principali. Introduzione alle verdure. Tecniche di base applicate a preparazioni semplici. Le tecniche di conservazione del cibo.

Pesce
Ideazione e sviluppe del menù, assemblaggio dei piatti.
Il pesce: pulitura e taglio. 
Lavorazione e cottura

Carne
I tagli e le parti dell'animale.
Lavorazione e cottura
.

La cucina regionale
La cucina regionale Toscana, Lombardia, Veneto, Sicilia e Piemonte: da Nord a Sud le ricette classiche italiane.

Tradizione e innovazione.
La tradizione e l'innovazione: il pesce e la carne nella tradizione Toscana e nelle nuove tendenze gastronomiche.

Farine e Lievitati.
Preparazione e cottura a legna della pizza napoletana.
Introduzione alla panificazione.
Varianti regionali.

Pasticceria.
Introduzione alla Pasticceria: tecniche, prodotti, tendenza
Varianti regionali.

Menù e gestione degli eventi
Osservazione e valutazione degli studenti nella creazione e sviluppo del menù: l'organizzazione della prova finale.
Esecuzione di piatti a richiesta degli allievi.
L'organizzazione del lavoro nella cucina professionale e l'organizzazione di banchetti ed eventi.

Sarà possibile partecipare a un singolo modulo a scelta al costo di €400.

 OBBIETTIVO:
Cresciamo Cuochi
Formare in maniera completa giovani risorse che desiderano fare della cucina il proprio mestiere, alternando momenti di teoria alla continua pratica.

RISULTATI
Al termine delle lezioni, gli allievi avranno appreso le principali tecniche di cottura, di lavorazione ed elaborazione degli alimenti (pesce, carne, pasta fresca, panificazione e pasticceria). Conosceranno le regole per la costruzione efficace di un menù e saranno in grado di confrontarsi con il mondo lavorativo.

 

Iscriviti!

Iscriversi è semplice! Ed è possibile farlo richiedendo via mail l’apposito modulo o recandosi presso la Segreteria della Scuola. Al momento dell’iscrizione è previsto il versamento di un anticipo pari al 30% dell'importo totale per la partecipazione al Corso. Il saldo dell'70% rimanente dovrà essere effettuato entro il primo giorno di lezione.

L’eventuale rinuncia potrà essere comunicata almeno 40 giorni prima dell’inizio del corso. In tal caso Italian Cuisine rimborserà il versamento della caparra pari al 30%. Nel caso in cui la rinuncia pervenga entro 20 giorni dall’inizio del corso, non sarà possibile rimborsare il versamento del 30% effettuato come caparra ma Italian Cuisine darà la possibilità di frequentare comunque un corso all’interno della scuola nei mesi successivi. Oltre il termine sopraindicato, Italian Cuisine non rimborserà nessun importo.  

Costo Base del Corso Professionale: € 2.350,00 - comprensivo di due mesi di corso professionale.

Per le opzioni comprensive di tirocinio, alloggio e corso di lingua italiana si invita ad inviare una mail a info@italiancuisine.it  


Corsi in partenza:

31 Agosto - 23 Ottobre 2020

26 Ottobre - 18 Dicembre 2020 

Orario della segreteria: 9.30 - 16:00 dal lunedì al venerdì


| 31 Agosto - 23 Ottobre 2020 | 26 Ottobre - 11 Dicembre 2020

Informazioni sul corso

Lezioni 40 lezioni di cucina di 4 ore l’una, totale 160 ore + da 3 a 6 mesi di tirocinio (960 ore)
Durata 8 settimane
Gruppi max. 15 studenti
Costo € 0.00 a persona
Alloggio Possibilità di alloggiare in camera singola o in camera doppia a seconda delle proprie esigenze.
Date corso | 31 Agosto - 23 Ottobre 2020 | 26 Ottobre - 11 Dicembre 2020